24 settembre 2009

e io mi consolo con un po di MADELEINE_Couture!

Andate a vedere le creazioni MADELEINE_Couture sul sito www.aldomoro5.it
Io ne sono gia diventata fan!

3 settembre 2009

Vanity Verdesara


Ok, io l'avevo detto che stavo aspettando le due settimane pre-esami per trasformarmi in una super studiosa (e sopratutto informata ) studentessa universitaria triste e solitaria.
Ce la posso fare. Infondo, non ho altro a cui pensare. Il lavoro ad esempio. Chissenefregadellavoro. Mica ti serve per pagarci le rate dell'università. Tu, come tutti i tuoi compagni di corso, i soldi te li fai dare da tuo padre. Che è ricco (e sicuramente non ha una famiglia da mantenere, a te ti ha trovato sotto il cavolo), ma sopratutto secondo la tua Prof. deve "stipendiarti" per forza. Adesso vai da lui, lo guardi negli occhi e glielo dici. "Papà questo mese tra la rata per gli esami, l'affitto, e la bolletta di fastweb ( che va piu veloce, lo dice anche Valentino Rossi) DEVO pagare 900 Euro." , "Mah, 900 Euro?? Ma dove ti sei trasferita nelle guglie del Duomo?", " He no papà, niente storie, la mia Prof. ha detto che DEVI pagare tu, se no io come faccio a studiare, laurearmi e andare a fare la disoccupata colta?". Non potrà certo dirvi di no.
E la vita sentimentale? Vi serve un'altra perdita di tempo? La vostra Prof. (sempre quella di prima) ha detto che o vi concentrate sui vostri obbiettivi o state a casa a fare torte. Va bene, magari ora non siete cosi motivati da impegnarvi in relazioni durature, visti gli avvenimenti pseudo-disastrosi degli ultimi mesi, ma una relazione non duratura e non impegnativa riuscite sicuramente a reggerla. (Anche se forse dovreste chiedere alla vostra Prof. se vi è permesso lasciarvi andare a qualche follia passeggera.) In ogni caso, dovrei portare con me anche lei ogni volta che esco con un uomo. Magari mi consiglia al volo se è il caso di passarci la serata oppure no.
Haaa, questi esami mi portano allo sproloquio. Ma gia sapevo come sarebbe andata.
La mia pausa caffèsigarettatelefonata è finita. Ora le opzioni sono 2.
1- riaprire il libro di Comunicazione, studiare gli ultimi 4 capitoli ed iniziare quello nuovo. Finire il progetto d'Arredamento e complilare le schede con quote e materiali degli oggetti.
2- spegnere il mac e dirigermi verso la poltrona, dove c'è l'ultimo VanityFair ancora con il cellophan, che profuma di buono.

Cosa ci posso fare? Non so resistere a Daria Bignardi e Glenn O'Brien.